Sistemi di completamento

Sistemi di completamento

INTEGRAZIONE
E COMPLETAMENTO

La luce zenitale diffondente che arriva dai lucernari,
crea un ambiente adatto all’uomo ed allo svolgimento delle sue più varie mansioni.
Vari studi confermano che l’ambiente con luce naturale, dona benessere e facilita i rapporti,
inoltre i lucernari permettono un risparmio enorme della luce artificiale.
Con l’utilizzo del policarbonato alveolare si ottengono isolamento e illuminazione di alto profilo,
come richiesto dalle normative Europee.

BASI
IN VETRORESINA

Le basi asservono alla importante funzione di creare un appoggio per i lucernari ed i sistemi di apertura e risolvere problemi di infiltrazione nell’aggancio tra il tetto e la copertura. In relazione alla tipologia strutturale di un tetto si identifica il tipo di base, che può essere in lamiera od in vetroresina.

GRIGLIE
ANTINTRUSIONE E ANTICADUTA

Le reti anticaduta sono realizzate in maglia di acciaio zincato con fili intrecciati aventi diametro variabile da 2 a 8 mm, esse costituiscono una barriera di tenuta alla caduta di un corpo; di solito vengono ancorate al piede del lucernario, sotto la base di appoggio.

Le griglie antintrusione sono delle inferriate costituite da trefoli di acciaio zincato pieno del diametro minimo di 16 mm realizzate a maglia incrociata e devono avere uno spazio minimo tra i vuoti. Esse costituiscono una protezione all’effrazione pertanto devono essere molto resistenti ed ancorate in modo da non poterle staccare.


SISTEMI
DI fissaggio

Lucernario curvo a raggiatura variabile, adatto a qualsiasi tipologia di pannello sandwich o lastra di copertura.

SISTEMI DI APERTURA

Lucernario grecato “Miksover” realizzato attraverso termoformatura a conicità variabile brevettata, accoppiabile in andamento frontale a tutte le tipologie di pannello tipo Sandwhic 5 greche.